Ortopedia: siglata la convenzione con l’Azienda Ospedaliero - Universitaria di Modena - UPMC Salvator Mundi International Hospital
    • 24 MAR 21
    Ortopedia: siglata la convenzione con l’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena

    Ortopedia: siglata la convenzione con l’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena

    Focus sull’ortopedia.

    UPMC Salvator Mundi International Hospital ha siglato di recente la convenzione con l’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena (AOU MO) e l’Università di Modena e Reggio Emilia (UNIMORE).

    L’accordo riguarda nello specifico i rapporti con la scuola di specializzazione di Ortopedia e Traumatologia dell’UNIMORE, guidata dal Prof. Giuseppe Porcellini, e l’Unità Operativa di Ortopedia dell’AOU MO, diretta dal Prof. Fabio Catani, la quale si impegna, autorizzando il proprio personale dirigente medico, ad assicurare prestazioni di ortopedia a favore dei pazienti che afferiscono in UPMC Salvator Mundi International Hospital.

    Il personale medico a rapporto esclusivo, individuato dall’AOU MO tra gli specialisti della disciplina oggetto della convenzione afferenti alla U.O. di Ortopedia, effettuerà le prestazioni richieste nel rispetto dei principi di fungibilità e rotazione.

    L’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena nasce nel 2019 dall’integrazione dell’Ospedale Civile di Baggiovara con lo storico Policlinico di Modena. L’AOU MO è centro di alta specializzazione in diversi settori, si avvale di tecnologie all’avanguardia e svolge le proprie funzioni assistenziali e di ricerca in integrazione con UNIMORE (Università degli studi di Modena e Reggio Emilia), ponendosi come garanzia di tradizione clinica, didattica e scientifica, dedita alla formazione medica e alla ricerca biomedica e sanitaria.

    Attività clinica e chirurgica. In virtù di questa intesa, gli specialisti dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena svolgeranno in clinica attività ambulatoriale, visite specialistiche ortopediche pre e post operatorie, attività chirurgica e attività di chirurgia robotica. Si tratta di specialisti con una lunga esperienza nell’ambito delle patologie osteo-articolari congenite ed acquisite, della medicina dello sport e della chirurgia ricostruttiva, protesica, artroscopica e robotica.

    La convenzione con nuovi ortopedici di alto livello va ad arricchire la già consolidata esperienza dei professionisti di UPMC Salvator Mundi International Hospital.

    Attività di ricerca. E’ inclusa nelle prestazioni oggetto della convenzione anche l’attività di ricerca in campo ortopedico: le competenze dei professionisti della realtà formativa e sanitaria modenese si vanno ad integrare con la continua attività di ricerca e innovazione, da sempre priorità del network internazionale di UPMC del quale il Salvator Mundi International Hospital fa parte.