473
    • 12 OTT 22
    UPMC Salvator Mundi è Official Partner dell’Associazione Sportiva LUISS

    UPMC Salvator Mundi è Official Partner dell’Associazione Sportiva LUISS

    L’attività sportiva come fattore essenziale di una vita sana e dello star bene. In linea con questo principio cardine dell’attività sanitaria dell’ospedale, UPMC Salvator Mundi International Hospital sigla un nuovo accordo, diventando Official Partner dell’AS LUISS ed, in particolare, Main Sponsor della Sezione Canottaggio.
    All’indomani della partecipazione di UPMC Salvator Mundi all’edizione 2022 di “Tennis & Friends”, è questa una nuova importante occasione per sottolineare quanto sport e salute siano interconnesse e fondamentali per uno stile di vita equilibrato e sano.

    UPMC Salvator Mundi e Associazione Sportiva LUISS condividono la vision improntata al raggiungimento del benessere psico-fisico attraverso la prevenzione e l’adozione di un corretto stile di vita, in cui l’attività sportiva gioca un ruolo fondamentale. Un binomio vincente per chi vuole raggiungere risultati straordinari nello sport, nello studio, così come nella carriera professionale.

    Riccardo Manca, CEO di UPMC Salvator Mundi International Hospital, si dichiara particolarmente soddisfatto della nuova collaborazione con la Luiss, un’Università da sempre in prima linea nella diffusione delle attività sportive. “L’attività fisica – ha affermato Manca – è una componente fondamentale di un corretto e sano stile di vita, che UPMC è fortemente impegnato a promuovere. Il Gruppo vanta un’importante esperienza nella medicina dello sport che sarà messa a disposizione di tutti gli sportivi dell’Ateneo. Guardando al futuro, questo accordo potrà portare a nuove iniziative e attività, in cui sport e salute si intrecciano per una vita sempre più sana”.

    L’AS Luiss, da oltre vent’anni impegnata a diffondere la pratica sportiva tra gli studenti dell’Ateneo, conta ad oggi 13 discipline sportive, 19 squadre agonistiche e 56 top atlethes, ragazze e ragazzi che da anni intraprendono la dual career. Tutti gli atleti, supportati dall’AS Luiss e dai tutor dell’Ateneo, hanno conseguito eccellenti risultati accademici e agonistici. In particolare, il team di canottaggio, costituito da un’ampia rosa di studentesse e studenti, è impegnato in competizioni singole e di gruppo e negli anni ha contribuito ad arricchire il folto medagliere dell’Associazione Sportiva Luiss.

    “Questa importante partnership – commenta il Presidente AS LUISS, Luigi Abete – è un’occasione per ribadire quanto il well-being sia fondamentale nel percorso accademico di tutti gli studenti. Il Presidente si augura, infatti, che questo sia l’inizio di una collaborazione concreta tra AS Luiss e UPMC Salvator Mundi. Una sinergia che genererà valore nelle attività di entrambe le realtà”.