Test genetici - UPMC Salvator Mundi International Hospital
  • Test genetici

    Sono semplici prelievi del sangue, attraverso i quali vengono analizzati i globuli bianchi dai quali viene poi estratto il DNA e conseguentemente presi in considerazione i geni BRCA1 e BRCA2 ed eventuali mutazioni degli stessi. Questi geni hanno la funzione di impedire la moltiplicazione delle cellule anomale che possono causare la comparsa di tumori della mammella. Se alterati, la loro funzione viene meno, lasciando campo alla predisposizione di neoplasia mammaria.